20 Settembre 2020
News

ADV: "L´asticella si è alzata, sognare si può"

24-07-2013 08:50 - Redazione sportiva
Dopo una giornata molto intensa, con ripetuti bagni di folla e grande attenzione al lavoro della squadra, Andrea Della Valle si presenta nella sala stampa di Moena per alcune dichiarazioni ai giornalisti. Queste le parole del patron della Fiorentina:

"Com´è bello l´ambiente qui, l´anno scorso l´avevo detto che saremmo ripartiti tutti insieme. E´ come a scuola, può capitare di bocciare ma poi magari riesci a fare due anni in uno, la Fiorentina nell´ultima stagione ne ha recuperate due. Siamo andati più in fretta delle previsione e le asticelle si sono alzate e con una squadra così non si possono dire bugie anche per rispetto dei tifosi.

I tifosi sono sempre splendidi, oggi ho passato tanto tempo con loro dopo la splendida giornata per la presentazione di Gomez. Stiamo facendo una grande campagna acquisti e oggi è arrivato un altro grande giocatore come Ilicic grazie alla mitica accoppiata Pradè e Macia, la squadra è di grandissima qualità. Credo che sia la prima volta che abbiamo già una Fiorentina così completa a metà luglio, quindi si può alzare l´asticella e sognare, siamo noi insieme ad altre 5-6 squadre a competere per la Champions. Qualcuno vorrebbe che pronunciassi anche un´altra parola, ma dobbiamo aspettare qualche mese. Le premesse sono buone ed è inutile nasconderci. E´ bello sognare a volte i sogni si realizzano.

Vorrei restare qui tanti giorni, si respira un bel clima e vedo nella squadra il giusto mix tra giovani, fuoriclasse e giocatori di esperienza. Pensare un anno fa che avremmo avuto un´accoppiata Rossi-Gomez mi avreste preso per matto e invece ci siamo arrivati. Sono soddisfatto che Firenze sia tornata ad essere u punto di riferimento per tanti campioni.

Purtroppo ci sono alcuni ragazzi di valore che non rientrano nei piani di Montella e quindi magari se ne andranno. Tanti sacrifici che abbiamo fatto sono stati ripagati e le premesse ci sono tutte, la felicità dei tifosi viola è anche la mia e lunedì scorso ne ho avuto la certezza. Un´emozione così non mi capitava da anni, forse per la nascita dei miei figli, una scossa fantastica. Quando l´anno scorso dicevo che i puntini si inseriscono alla fine, adesso avete capito a cosa mi riferivo.

Jovetic? Voglio ringraziarlo per quello che ha dato a Firenze, e Firenze ha dato tanto a lui. Le promesse si mantengono anche soffrendo, credo che la sua cessione all´estero sia stato il giusto epilogo dopo lunghe e complicate trattative, ringrazio anche Cognigni che ha contribuito a sbloccare la situazione. E anche Ramadani si è comportato in modo molto serio.

Ljajic? Ci siamo parlati adesso, ci vuole un passo per volta ma sono abbastanza ottimista. Adesso riparleranno con lui e il suo procuratore i nostri dirigenti. Oggi la priorità era Ilicic, nei prossimi giorni affronteremo l´argomento ma non ci sarà un secondo caso Montolivo.

Il nuovo stadio? A settembre faremo un punto della situazione e resto ottimista anche se la situazione resta complicata. Il sindaco sta facendo il possibile ma dobbiamo capire se il nostro progetto può rientrare in questo contesto.

La Lega? Questo è un momento particolare, non si può pensare di avere fuori dal consiglio di lega il 70% della tifoseria italiana (Fiorentina, Juventus, Inter, Roma), nei prossimi mesi dobbiamo riparlarsi insieme e trovare una soluzione ad una situazione illogica.

Fiorentina anti-Juve? Loro hanno qualcosa in più di tutte, ha vinto gli ultimi due campionati e non me la sento a dirlo. Non penso solo alla Juve, tante squadre si stanno rinforzando ma la Fiorentina si è inserita in questa corsa per la Champions e questa è già una soddisfazione per noi. Poi sarà il campo a parlare.

Abbiamo ritrovato una credibilità come famiglia, come città e come insieme, che fa la differenza e spinge un giocatore come Gomez a scegliere la Fiorentina. Credo che mai come quest´anno in società ci sono le persone giuste al posto giusto, a partire dai due uomini mercato, poi l´amministratore delegato, il direttore marketing, il mio presidente (Cognigni) che ha il solo difetto che ride poco ma ha uno spessore molto importante. Senza parlare della divisione tecnica, cioè Montella e il suo staff. Un gruppo così rende tutto più facile anche a me, c´è un´alchimia speciale.

Montella è un allenatore giovane che adesso tutta Europa vorrebbe, e noi lo stiamo blindando. Quest´anno la Fiorentina ha fatto divertire tutti e meritavamo la Champions, così come il Milan. Ci abbiamo sperato fino a 10′ dalla fine, poi è andata come andata, non guardo il passato ma il presente.


Vedere giocatori esperti come Ambrosini e Joaquin che hanno scelto Firenze per rimettersi in discussione, sono arrivi che non sono fatti a caso ma che serviranno molto.

L´Europa League? Vogliamo puntare anche a quell´obiettivo, abbiamo una doppia squadra e di alto livello, qui non ci sono titolari e rincalzi. Per noi l´Europa League è importante e già qualche anno fa siamo arrivati i semifinale".


Da Moena - SIMONE BARGELLINI e MATTEO DOVELLINI

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio