13 Luglio 2020
News

Andrea rilancia: «I nostri tifosi devono stare tranquilli»

27-11-2010 09:37 - Redazione sportiva
Ancora un rilancio, chi si aspettava i fratelli Della Valle in un angolo quasi tentati dalla voglia di abdicare, ha sbagliato tutto. I segnali positivi c´erano già stati. Prima la conferenza stampa di Diego a Firenze, poi di nuovo il patron questa volta a Milano, al nostro giornale dopo la gara dei viola con i rossoneri, davanti al ristorante Giannino. Poi ancora Diego sulle pagine economiche della La Stampa infine ieri mattina Andrea, il presidente dimissionario in mezzo a una bufera di vento freddo, davanti ai campi di allenamento. Ogni volta un particolare in più: il tutto per dire che l´ipotesi Cittadella non è morta, sta solo cambiando location. Firenze non ha trovato spazi, ha tentennato? Ecco la nuova ipotesi: alle porte della città, con sviluppi diversi e in concorrenza. Dal Mugello a Sesto Fiorentino, dall´Osmannoro alla zona Sud. E ovviamente i sindaci investiti paiono accesi di incontenibile entusiasmo. E´ la svolta? E´ l´idea? Tutto questo con la filosofia che sposa la Fiorentina ye-ye? In tanto i Della Valle stanno per intervenire anche nel mondo televisivo? Pioggia di sì più o meno ufficiali.

NUOVA CITTADELLA -Ecco l´intervista ventosa di Andrea Della Valle: «A Torino andia mo a disputare una gara importantissima però a Milano ho visto una bella Fiorenti na, determinata e grintosa che meritava sicuramente di più, parlo del risultato, si curamente non doveva perdere. Ora tutti dobbiamo ripartire da quella prestazione, se confermiamo quella prova possiamo uscirne bene. I tifosi possono essere fidu ciosi. E´ stata una bella Fiorentina, l´ho detto anche ai ragazzi. Purtroppo gli ap plausi non portano punti. Quella di doma ni è la gara più difficile e la Juve è la squa dra più in forma, però noi non dobbiamo avere paura di nessuno. Sono ottimista, forse siamo fuori dal tunnel, forse il peggio è passato. Andiamo tutti a Torino. Sì, ci sa rò anch´io(e infatti ieri è partito in treno con i giocatori, ndr),perché il momento è delicato e dobbiamo stare uniti. Uno per l´altro e tutti per la Fiorentina». Ed ecco la conferma del ritorno della Cittadella e del lo spostamento del progetto stadio e con nessi fuori da Firenze:«Lo sapete, l´ipote siCittadella così come l´avevamo immagi nata si è bloccata e l´abbiamo cancellata, ma se c´è la possibilità di riaprirla in un´al tra zona valuteremo, anche per eventuali ipotesi fuori dal comune di Firenze e sen za nessuna polemica con il sindaco Renzi. D´altra parte vi avevamo detto che cerca vamo una nuova idea, era legittimo verifi care se fuori dalle mura esistano delle opportunità. E´ chiaro a tutti che non si può dividere il progetto del nuovo stadio dove giocherà la Fiorentina con la Cittadella, altrimenti non cambia nulla dal punto di vista della programmazione, del progetto che ci permetta di ridurre il gap dalle primissime. Abbiamo però dovuto prendere atto che a Firenze non ci sono i terreni di cui avrebbe bisogno un progetto come il nostro, e che c´è il problema del potenziamento dell´ aeroporto. Quando giochi contro il Milan che davanti ha Ibrahimovic che guadagna 12 milioni a stagione ti rendi conto che non puoi competere senza avere la possibilità di ottenere introiti diversi. E se non ci sono terreni a Firenze, è ovvio che si guardi altrove». I Della Valle dunque insistono. « Ai nostri tifosi dico che devono stare tranquilli per il futuro».

FIORENTINA YE YE «Lo sapete che noi crediamo nei giovani e quindi puntiamo su un progetto che li abbia al centro e ci sono esempi freschi che confermano il buon lavoro di Corvino. Però servono anche giocatori di esperienza e adesso ci aspettiamo qualcosa in più dai nostri campioni. Gilardino alla Juve? Il fatto che Alberto non abbia fin qui segnato a Torino alla Juve sarà uno stimolo in più: per tutto il resto prendete per buono quello che ha detto mio fratello a Milano, ovvero parliamo di cose serie. Se mi piace la nuova Juve? Sapete tutti che abbiamo un ottimo rapporto con la famiglia Agnelli e tutta la dirigenza bianconera, la Juve è una grande squadra con tanti campioni e mi piace ricordarne uno in particolare, Felipe Melo; tanti dicevano che alla Juve avevamo dato un bidone e invece è un campione che aveva bisogno solo di tempo». Infine sulla tv e sull´interesse per Canale 10: «Sappiamo della situazione difficile dell´emittente, ne parliamo per Natale». E´ la conferma finale del l´interesse del gruppo Della Valle per un ingresso nel mondo televisivo.

Alessandro Rialti - Corriere dello Sport Stadio

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account