03 Luglio 2020
News

Corvino: ´´Jovetic vuole restare´´

15-10-2011 09:58 - Redazione sportiva
Telefonate dei lettori e domande dei cronisti per Pantaleo Corvino, ospite per novanta minuti — il tempo di una partita — nella sede de «La Nazione». Un giro completo intorno alla Fiorentina con focus particolari sui temi più caldi. Ecco la sintesi delle risposte, divise per argomenti.
Il contratto di Jovetic

«Ci sono contatti continui con il suo procuratore, gli argomenti di confronto sono tanti. La clausola rescissoria è il vero problema? Non è corretto entrare nello specifico, dico solo che il calcio è cambiato e le società non hanno spazi di manovra se un giocatore decide di andarsene. Bisogna discutere, mediare, trovare punti di equilibrio. La verità è che nel calcio moderno i contratti li decidono i giocatori e quando comincia una trattativa per il rinnovo il loro manager ha sempre un´impostazione da seguire... In base alla mia lunga esperienza, nel caso di Jovetic mi sento di poter dire che Stevan vuole davvero restare. E questo è un buon punto di partenza».
Corvino in scadenza a giugno

«I Della Valle hanno sempre detto che l´accordo con me si può trovare in cinque secondi. Io la penso come loro, ho un rapporto speciale con la famiglia, una vicinanza che va oltre il lavoro. Per me quello del rinnovo è un problema che non esiste, sono sereno, dovrà comunque essere la società a decidere i tempi».
Gilardino e gli altri del ciclo

«Non possiamo bruciare tutto quello che abbiamo fatto negli anni precedenti. Ci sono giocatori del passato che saranno funzionali anche in futuro, noi li abbiamo individuati e fortificheremo le nostre impressioni nel corso di questa stagione. Ma ci sono tempi da rispettare per i loro rinnovi, seguiremo una scaletta in base alle scadenze. Quella di Gilardino è nel 2013...».
Giovanili al top

«Ringrazio chi mi fa i complimenti per il lavoro e i risultati del nostro vivaio. E´ giusto sottolineare quanto fatto dai nostri ragazzi. Stiamo crescendo in silenzio e cerchiamo di fare buone cose, tenendo d´occhio le risorse tecniche e quelle economiche».
Lo stadio del futuro

«L´obiettivo di ogni club è quello di portare, o meglio di riportare più tifosi possibile allo stadio. Rivedere la gente sugli spalti e magari le famiglie sarà una soddisfazione per tutti. Ci sono idee, progetti, sogni. Vediamo quello che succede. Di sicuro, lo ripeto, fra gli obiettivi della Fiorentina c´è quello di avvicinarsi il più possibile ai suoi tifosi».
Babacar

«Quali sbagli ha commesso? Io preferisco fare un´osservazione diversa: i giovani devono seguire il loro percorso anche attraverso gli errori».
I perché degli esuberi

«Diciamo pure che la Fiorentina è fra quelle società... fortunate che ha in rosa solo due, tre giocatori in eccedenza. Nel calcio succede, può succedere, perché si tratta di situazioni derivanti direttamente dal mercato. Un direttore sportivo quando acquista un nuovo calciatore è come se si sposasse. E quando uno si sposa non pensa mai che possa finire e lo stesso vale il giorno che metti sotto contratto un giocatore. Poi le cose cambiano e ci possono essere giocatori che per ragioni diverse non rientrano più in certi schemi e li devi sistemare. Se non ci riesci... ecco l´esubero».
Bilancio e mercato di gennaio

«La famiglia Della Valle si aspetta un rientro economico al prossimo mercato? In ogni sessione ci sono dei parametri precisi da rispettare e un direttore sportivo deve sapere come muoversi. Teniamo conto di due cose: primo il fair play finanziario da rispettare e la Fiorentina, come tutte le altre società deve andare in questa direzione. Secondo: il club viola avrà a bilancio 30 milioni in meno di introiti e questi soldi, in qualche modo dobbiamo andare a recuperarli. Come? Il mercato è da sempre una risorsa preziosa per mettere soldi in cassa.
Fatturato di 65 milioni

«Ricordo alcuni dati a chi ci rimprovera di sottolineare spesso i piazzamenti degli anni scorsi: noi fatturiamo 65 milioni e ci sono società che ne fatturano il doppio, il triplo e anche il quadruplo. Se riusciamo ad arrivare davanti a loro — come ci è successo negli anni passati — è un motivo di grande soddisfazione».
Operazioni giuste

«Quello dell´estate scorsa è stato un mercato molto difficile. Abbiamo dovuto fare delle scelte pesanti, ma alla fine — sul monte ingaggi — siamo riusciti a risparmiare quasi 20 milioni di euro lordi. Bene, con quei soldi abbiamo completato la campagna acquisti con una serie di operazioni che adesso rivendico con orgoglio. Il rinnovamento di un ciclo non è semplice, ci sono tante difficoltà, devi mantenere l´aspetto tecnico rispettando i parametri economici. Ma credo che il nostro lavoro sia stato buono e siamo fiduciosi».
La potenza di Silva

«E´ un attaccante di 30 anni e la sua carriera parla chiaro. Ha vinto due scudetti ed è stato capocannoniere nel suo precedente campionato. Come ho fatto a pensare anche a lui? Un attaccante con i suoi numeri che guadagna 700 mila euro a stagione è... da prendere. E questo, ne sono convinto, ha contribuito a renderlo subito simpatico anche alla gente, ai tifosi. Pensate che sarebbe stato così anche se avesse avuto un ingaggio di 3 milioni di euro?».


Giorgetti, Galli - La Nazione

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account