25 Novembre 2020
News

DOPO GARA - Le parole dei protagonisti

23-10-2011 10:24 - Redazione sportiva
ANDREA DELLA VALLE
"Accantoniamo alla svelta questa partita, pensiamo a Torino, prendiamo i punti che ci sono mancati oggi in casa della Juve. Lo spogliatoio aveva l´umore a terra come è normale che sia, il pareggio in casa è percepito come una sconfitta. Sono il primo ad essere rammaricato e dispiaciuto, però ho rivisto un grande Stevan Jovetic. Bastano 3 o 4 punti e siamo lassù. L´allenatore non è in discussione, capisco l´amarezza di tutti, dei tifosi, ma stasera non ha nessuna colpa Mihajlovic. Potevamo chiuderla sul 2 a 1. Ho spiegato ai ragazzi che devono essere fiduciosi perché stiamo giocando bene. A me interessano i 3 punti, non me ne frega niente se la squadra non diverte. Piano piano ci preoccuperemo anche di far divertire i tifosi. Pensiamo a Torino e a Genova che sono due partite importantissime per il nostro cammino. Contro la Juve la squadra non deve mancare, i ragazzi sanno che devono dare l´anima, il mille per mille, perché non possono mancare di rispetto ai tifosi. Adesso sono arrabbiato anche io, ma stasera quando sarò in macchina mi passerà, pensando a martedì. Montolivo? In una partita difficile come quella di martedì ci mancherà sicuramente, ma abbiamo sostituti interessanti. Mercafir e il nuovo stadio? Ognuno deve avere le sue responsabilità, ci penseremo".

S. MIHAJLOVIC
" Se devono contestare qualcuno è sempre meglio che lo facciano con me, così i giocatori sono più tranquilli. I tifosi hanno il diritto di contestare, ma io vado avanti sereno, sono abituato a mettermi in discussione come giocatore e come tecnico. I momenti di difficoltà ci sono sempre stati e ne siamo usciti più volte. Abbiamo una gara fra tre giorni, andiamo in ritiro per recuperare al meglio. Le rimonte subìte? Sono episodi, anche contro la Lazio potevamo chiuderla e non ce l´abbiamo fatta, esattamente come oggi. Non posso dire nulla ai miei ragazzi, loro hanno fatto una bella partita, però non abbiamo segnato abbastanza. Santiago Silva? E´ un giocatore che ci aiuta molto, è più mobile di Gilardino e ci può dare una mano anche in fase difensiva, purtroppo ha qualche difficoltà nell´integrarsi in Serie A, ma farà bene".


S. JOVETIC
"Son contento della doppietta ma deluso del risultato, abbiamo preso gol in una maniera che non va bene. Il secondo gol di precisione lo cercavo da tempo, e non mi riusciva, ma sono stati entrambi gol molto belli. Mi sento sempre meglio, anche con la palla fra i piedi, spero di fare sempre meglio e ancora altri gol".

C. NATALI
"La squadra è più importante dei singoli, ma io sto bene e mi diverto. Tutti hanno il loro modo di interpretare le partite, come atteggiamento, ma dev´essere un contesto a funzionare. Peccato per i due punti persi".


V. MONTELLA
"Una gara in cui ci sono state tante partite, con due squadre aggressive e vogliose di vincere, sono contento per la grinta e la qualità con cui abbiamo cercato il risultato, non è facile recuperare due gol a Firenze. I miei singoli non si sono espressi però al massimo. Jovetic è un giocatore straordinario, sapevamo che se si accentra e si porta la palla sul destro è pericoloso, noi non l´abbiamo chiuso bene, ma lui è un grandissimo, anche se ancora non è al 100%. Il nostro destino lo decidiamo noi, abbiamo una rosa lunga con molte caratteristiche, ma dobbiamo ancora crescere. Maxi Lopez può fare di più, ma intanto si è dato da fare, è molto importante per noi. I fischi a Mihajlovic? Se fai la carriera di allenatore sai a cosa vai in contro, lui ha le spalle larghe e so che non è turbato da questa situazione".

M.LOPEZ
"Siamo contenti è un punto importante contro una squadra superiore tecnicamente. Settimana dopo settimana stiamo migliorando io sto bene sono tranquillo e faccio il mio lavoro senza creare problemi al mister. Il trasferimento alla Fiorentina? Cerco di non pensare troppo al passato. L´importante è dare il massimo con questa maglia. Solo così arriveranno i gol e gli interessamenti di altre squadre. La Fiorentina? Per l´organico che ha farà bene".

N. LEGROTTAGLIE
"Abbiamo anche noi giocatori importanti per risolvere le partite, tatticamente ormai tutti sono bravi. Jovetic ha dimostrato di essere un campione che può ancora migliorare giocando in grandi squadre, è anche molto umile, ha un gran bel carattere. La Fiorentina non è ancora la squadra di prima che riusciva a lottare in alta classifica, ma si sta avvicinando. Senza Gilardino i viola faticano".

MARCHESE
"Quella di oggi è stata una partita intensa. Siamo stati bravi a fermare la Fiorentina. Loro sono una squadra importante con tanti nazionali, e in più giocavano in casa. Mihajlovic? E´ un buon allenatore e una brava persona. Mi dispiace per la contestazione che sta subendo, non la merta, così come non meriterebbe l´esonero. Quelle che ho sentito oggi non sono delle belle parole per una piazza come Firenze. Oggi siamo riusciti ad arginare bene Cerci. La Fiorentina sta pagando lo stop di Gilardino".

P. LO MONACO
"La contestazione a Mihajlovic? Non so cosa si aspettano i tifosi. Forse di vincere lo scudetto o andare in Champions? La Fiorentina ha dei problemi, e Mihajlovic sta cercando di risolverli. Diamogli tempo. Oggi non è stato facile per noi contro la Fiorentina, ma neanche per loro con questo Catania. Maxi Lopez? I viola l´hanno trattato per far fronte al dopo Gilardino, poi le cose sono andate diversamente. Lodi? Non c´è mai stata una trattativa".

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio