10 Luglio 2020
News

Fiorentina, i Della Valle rilanciano

27-07-2010 - Redazione sportiva
Ieri il presidente ad interim Mario Cognigni. Nei prossimi giorni a Cortina ( tempo permettendo) o al più tardi a San Piero direttamente Andrea Della Valle, comunque per rilanciare ulteriormente la strategia da protagonista della Fiorentina. Avevamo annunciato che a ore sarebbe partita la nuova fase del progetto dei fratelli Tod´s e così è stato. In attesa che arrivi Andrea, ieri è stato il suo più stretto collaboratore a fare il primo passo ufficiale con un incontro con la stampa nel ritiro di Cortina. Quasi un´ora per affrontare ogni problema e per imprimere come nella pietra questi concetti:

1) I Della Valle non solo non hanno fatto un solo passo indietro, ma addirit tura hanno dato il via al calciomercato di questa stagione con gli anticipi di bi lancio. E non hanno per il momento ce duto uno solo dei loro campioni.

2) Sono sempre più convinti della ne cessità del loro progetto finanziario su Firenze, la Cittadella, e con grande mi sura fanno sapere a città e amministra tori che attendono in segnale forte. Scuotono l´ambiente, tutto, lanciando un messaggio a Firenze: stateci accanto, siamo pronti a batterci contro tutti.

3) Se arriveranno risposte e certezze lo stesso Andrea Della Valle riprende rebbe in mano le redini, in prima perso na, della società. Quindi Cognigni ha parlato di Mutu, Gilardino, della Lega, dei lavori per il mini centro sportivo, una sorta di programma per i prossimi mesi.

I DELLA VALLE - «Andrea arriverà prestis simo ma pur lontano si interessa tanto della Fiorentina, si occupa di tutti i par ticolari. Chiama dieci volte al giorno. Se riprenderà la presidenza del club? Pen so che sia una soluzione indispensabile ma per adesso forse sente il bisogno di stare ancora un po´ in disparte» .

LA CITTADELLA - «Bisogna lavorare per ot tenere di sbloccare la situazione dello stadio, ho già parlato da un anno col Credito Sportivo e mi hanno già attiva to il credito. Il calo abbonamenti dipen de dallo stadio inadeguato oltrechè del le offerte speciali televisive. Ma è chia ro a tutti che non è possibile ristruttura re il Franchi, lo diciamo da tempo e che non ci interessa solo lo stadio, noi ab biamo presentato un piano generale che ci permetterebbe di ottenere quei cento milioni che ci tengono lontani dai primi posti. Abbiamo un ottimo rapporto col sindaco, sta lavorando, ci sta tranquil lizzando, ha detto che entro fine anno saranno chiari i futuri destini dell´area di Castello ma in questo momento la no stra pazienza su questa vicenda è ai mi nimi termini. Firenze da anni è come bloccata sul terreno del suo sviluppo. Ma senza Cittadella rischiamo di resta re così, consapevoli che un anno possia mo arrivare quarti e quello dopo decimi o magari dodicesimi. Da uno a cento quanto credo alla Cittadella? Continuo a crederci molto, ma non quanti anni sa ranno necessari per riuscirci» .

IL MINI CENTRO - «Il 2 agosto prossimo mi incontrerò col Comune. Ma sono infasti dito perché abbiamo perso un po´ di tempo. E´ stato giusto fermare i lavori, abbiamo trovato detriti e altro materia le di resulta durante i nostri scavi. Dun que abbiamo chiesto un sopralluogo più di venti giorni fa e nessuno è venuto... Io ho preso impegni con le ditte e i fornito ri, spero che almeno la palestra sia pronta per dicembre...».

MERCATO - «E´ vero, fino ad adesso ab biamo sforato il tetto ingaggi e il bud get, ma se alla fine di agosto fossimo in queste condizioni, cioè senza aver ven duto un big, noi non avremmo problemi a coprire questo deficit con introiti deri vanti da attività collaterali. Siamo una società senza debiti, non dobbiamo chiedere immissioni di denaro fresco al la proprietà nè necessariamente cedere qualcuno dei nostri campioni» .

MUTU - «Potrebbe restare, ma non chie diamo la deroga per le amichevoli per­ché ha commesso un errore ed è giusto che lui paghi. Lui vive sempre lungo il fi lo che divide il giusto dallo sbagliato. Comunque non lo lasceremo mai solo. Lui è fatto così, una volta nello spoglia toio al presidente cadde un euro, lui lo raccolse, Andrea pensava glielo rendes se, lui gli disse: "ho famiglia, me lo la sci, ne ho bisogno...". Gli siamo affezio nati ma se resta sappia che non può sbagliare più. Gilardino? Mihajlovic cre de moltissimo in lui. Nessun problema».

DIEGO - «Mentre Andrea parla continua mente di Fiorentina, Diego non se ne in teressa quasi più. L´ultima volta che ha parlato dei viola è stato per decidere la campagna dello slogan "Il calcio è un divertimento". Ma a vedere come i Del la Valle vivono la Fiorentina mi viene da pensare che non la lasceranno mai. Certo che lo sblocco della Cittadella e qualche applauso da parte di Firenze aiuterebbero molto il ritorno dei Della Valle, ciò dimostrerebbe che non sono soli e altri credono nel nostro progetto».

Alessandro Rialti - CorSport Stadio

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account