05 Luglio 2020
News

Fiorentina, il grande freddo

27-03-2010 - Redazione sportiva
Quando di prima mattina gli hanno letto la Gazzetta al telefono, Cesare Prandelli non ci voleva credere. Lì per lì ha pensato a uno scherzo. Poi si è fatto rileggere le parole del padrone della Fiorentina e socio azionista di Rcs (e quindi anche del giornale a cui ha rilasciato l´intervista) e ha pensato per un istante di salutare tutti e tornarsene a Orzinuovi. Quindi si è calmato un po´, ha parlato con qualche amico e ha preso atto della realtà. Lui che si aspettava una telefonata amichevole ha trovato un´intervista gelida su carta color rosa.
Lui che voleva discutere di programmi ha capito che il suo datore di lavoro non ha niente da dirgli e da proporgli. Nessuno gli urla in faccia: se ne vada. Semmai (da tempo)molti gli fanno capire che se è lui ad andarsene è quasi meglio. Certo, Prandelli se lo doveva aspettare. Bastava una partita persa (dopo il Bayern) e la replica del capo era già pronta. Soprattutto dopo quel coro della Fiesole. Quel "Prandelli uno di noi" non è stato troppo gradito e ha accelerato i tempi del contropiede: «Ci metta per iscritto in una letterina che non va alla Juventus», dice Ddv. E poi quella coltellata: «Possiamo anche incontraci, ma non saprei di cosa parlare con lui...».
Insomma, c´è un contratto da rispettare punto e basta. L´idea, secondo alcuni, sarebbe di provare a chiudere il rapporto senza sporcarsi le mani. Basta gettare il dubbio sul "traditore" al tifoso e il tifoso abbandona l´amore fuggiasco in nome del domani che verrà e, nel nostro caso, di una meravigliosa Cittadella viola che arriverà anche quella. O forse no, chissà.
Il concetto è: tutti passano e se ne vanno. La maglia, invece, resta. Vero. E sempre così sarà. Solo che Prandelli non avrebbe nessuna intenzione di tradire, visto che è stato contattato da tempo dalla Federazione, dalla Juventus e da uomini Inter e a tutti ha risposto la stessa cosa: ho un contratto da rispettare e, comunque, prima devo capire qual è l´intenzione della famiglia Della Valle, perché la mia prima opzione è sempre Firenze. Magari restava da capire il senso del progetto aggiornato dal 2010 in poi. Quello del dopo "scudetto 2011", per intenderci. Ma anche su questo punto Ddv è stato chiaro: l´investimento su un giocatore come Ljajic dimostra che il progetto va avanti.
Insomma, per capirci: ma questo allenatore cosa pretende? Lui che tra l´altro guadagna tanto? (E questo potrebbe essere uno dei problemi, perché il tetto ingaggi deve scendere). E magari servirebbe qualcuno più manovrabile, perché il tecnico di Orzinuovi è aziendalista tanto ma zerbino poco. E nemmeno interessato ai giochi dei soliti procuratori che frequentano le bianche stanze della sede. Di sicuro quando la gente ti ama, ti fai più nemici che amici. E questo Prandelli lo ha capito. Solo che lui questo potere carismatico non lo ha mai usato contro la sua società. Sempre dalla parte del suo datore di lavoro, che tra l´altro ha sempre stimato. Certo, le dimissioni di Andrea dalla presidenza per lui hanno rappresentato un colpo basso.
Ma le aziende funzionano così. Ci sono strategie che tu dipendente devi solo rispettare. Solo che questa sembrava una storia diversa dalle altre e tanta freddezza non sembrava far parte del gioco. Chissà. Ieri mattina, dopo aver letto la Gazzetta, Prandelli ha deciso di aspettare la sera e un incontro coi Della Valle. Ma né Andrea né Diego sono venuti a Firenze. La speranza è che il capo supremo e uno dei migliori allenatori escano dai giochini per guardarsi in faccia e prendere una decisione insieme. Se così non sarà si spargerà solo veleno sul finale di una stagione ancora viva e su una storia meravigliosa.

Benedetto Ferrara - La Repubblica

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account