30 Settembre 2020
News

In 400mila contro il Bayern: ´´Carica Firenze!´´

08-03-2010 - Redazione sportiva
« Oggi - spiegano - non c´è tempo per processi, discussioni e polemiche. Da oggi è iniziato il conto alla rovescia per un´altra grande partita: quindi dobbiamo restare uniti e compatti con la squadra. A distanza di 24 ore dalla sconfitta con la Juve fatichiamo a smaltire la delusione per quella che rimane comunque la ´´Partita´´ onorata dalla Curva Fiesole con l´ennesimo grandioso spettacolo. Ma ora è iniziato il conto alla rovescia per un´altra grande sfida, che oltre all´orgoglio mette in palio qualcosa di più grande: i quarti di finale di Champions, vale a dire la storia! Invitiamo tutti a restare uniti e compatti con la squadra. Quindi Carica Firenze! Martedì ognuno faccia la sua parte, la squadra in campo e noi sugli spalti: dobbiamo provare ad essere la penna con cui scrivere un´altra pagina di storia». Una vera chiamata alle armi, il comunicato inviato ieri dai gruppi della Fiesole all´Ansa per compattere il tifo. Missione compiuta. Domani il Franchi, stracolmo sarà un solo grande cuore pulsante. Un fiorentino su 9 sarà allo stadio, gli altri 8 davanti alla tv. Secondo i dati Firenze conta 369.197 abitanti. Scenderanno metaforicamente tutti in campo contro 11 tedeschi. La «storia» a cui fanno riferimento i tifosi vuol dire cercare di ritrovare quei quarti di finale di Champions, ma allora si chiamava Coppa dei Campioni, toccati giusto quaranta anni fa. Era infatti il 18 marzo 1970 quando la Fiorentina di Pesaola vinceva col Celtic per 1 a 0, ma disse addio alla semifinale per via dei tre gol presi in Scozia. Quella volta allo stadio erano in più di sessantamila, una partecipazione straordinaria e resa possibile dalla maggiore capienza dell´allora Comunale, ancora non passato sotto la mannaia di Italia ´90.

Le grandi serate europee eccitano certamente i fiorentini, il problema è che a volte bisognava inventarsele. Per esempio giocando dei normali sedicesimi di Coppa Uefa, nel 1984. L´avversario era abbastanza prestigioso, l´Anderlecht, nulla di eccezionale se paragonato alle grandi del calcio continentale. In quella sera di ottobre allo stadio non entrava, come si dice in questi casi, neanche uno spillo. Coreografia d´altri tempi, con fumogeni prima e durante la gara e i ´´soliti´´ sessantamila tifosi ad illudersi per il gol del vantaggio viola del dottor Socrates e poi disperarsi per il successivo pareggio belga. Passeranno più di dodici anni prima di rivivere quelle sensazioni. In mezzo a questo lungo viaggio di speranze europee sfiorite troppo presto c´è l´incredibile storia della finale Uefa del 1990, quando la Fiorentina giocò tutte le gare casalinghe a Perugia e l´atto conclusivo contro la Juventus addirittura ad Avellino , per via di una delle più scandalose decisioni mai prese a livello disciplinare. Con ben altro pathos fu invece vissuta la giornata del 24 aprile 1997, quando in pratica la città si bloccò fin dal primo pomeriggio per l´arrivo del grande Barcellona. L´occasione era ghiottissima, l´uno a uno del Camp Nou sembrava aprire le porte alla finale di Coppa delle Coppe e poi quella era la squadra della piena maturità di Toldo, Rui Costa e Batistuta , che però non giocò perché squalificato. Spettatori paganti: 43.588, cioè il massimo della capienza e Franchi già pieno a due ore dal fischio di inizio. E fu probabilmente l´eccessiva tensione dell´attesa a fregare i viola, che in pratica non giocarono la partita. La si potrebbe chiamare «ansia da prestazione», fatto sta che dopo 34 minuti il Barcellona era già avanti due gol e che così chiuse la gara. Ma quell a delusione cocente insegnò molto ai protagonisti degli anni novanta e in un´altra grande notte europea, quando però non era in ballo la qualificazione diretta, la Fiorentina dell´ormai trentenne Batistuta realizzò quella che forse resta la più bella impresa al Franchi. Battere infatti al gironcino degli ottavi per 2 a 0 il Manchester fresco Campione d´Europa fu infatti un risultato straordinario. Una serata da incorniciare, col cassiere viola felice per il sold out e i tifosi ancora di più per l´uno-due micidiale di Batistuta e Balbo. Ed è proprio quella la Fiorentina che ci vorrà domani sera: affamata, ma lucida, cinica e trascinata dal pubblico per tutti i novanta minuti. Per ritrovare quelle vibranti sensazioni di vigilie così sentite bisogna andare avanti di dieci anni, perché la Champions della passata stagione ha offerto sì delle emozioni, ma nulla di paragonabile aciòcheè avvenuto col Liverpool a settembre e col Lione a novembre. Basti pensare ai fratelli Della Valle che perdono il loro naturale aplomb e saltano insieme a tutto lo stadio, una volta raggiunta la qualificazione agli ottavi: uno spettacolo nello spettacolo.

David Guetta - Corriere Fiorentino

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio