03 Luglio 2020
News

Montolivo, la Viola spinge per l´estero

11-02-2011 08:47 - Redazione sportiva
I Della Valle non si arrende­ranno troppo presto, proveranno fino alla fine a trattenere il loro capitano, provan­do a bypassare pure i procuratori del gio­catore, contando sul rapporto diretto esi­stente fra Montolivo e Andrea Della Valle, magari fino a minacciare di imporgli il ri­spetto del contratto che scade nel 2012, ma sanno benissimo che si sta per...scatenare l´inferno e se le cose andranno male tente­ranno almeno di gestirlo e di scegliersi il girone. Peraltro non ci sono solo Juve e In­ter, sono pronti a partecipare all´asta an­che il Bayern Monaco e pure il Milan. Giu­sto un poker infernale.

COME CON TONI - D´altra parte i Della Valle non sono nuovi a vicende simili, e se sa­ranno costretti a mollare Riccardo almeno vorrebbero indirizzarlo fuori dal campio­nato italiano. Insomma, se Montolivo deve proprio lasciare la maglia viola, allora che vada all´estero. Ed ecco una candidatura che non dispiacerebbe, quella del Bayern. Andò così anche per Luca Toni che era già stato promesso all´Inter (cinquanta milio­ni di euro con un contratto redatto e con le firme pronte) quando scoppiòCalciopolie Diego Della Valle, in attesa di una forte penalizzazione, decise di trattenere il suo bomber per attutire gli effetti negativi e per rispetto ai tifosi. Toni accettòobtorto collo. Salvato per un anno il centravanti e i suoi gol, l´anno seguente i Della Valle portarono Toni, come gli era stato promes­so, a una grande e scelsero il Bayern pur sapendo di dover fare ai tedeschi, che si erano già affacciati l´estate prima, un su­per sconto. E così Toni andò al Bayern per poco più di dieci milioni di euro. Ma alme­no il contraccolpo fu meno duro e potreb­be essere scelta, di nuovo, questa strada. Il Bayern è pronto, conosce bene il gioca­tore che ha affrontato in Champions e ne è rimasto colpito, inoltre Riccardo ha la madre tedesca e conosce benissimo la lin­gua. Insomma, una facilitazione non tra­scurabile. E poi Montolivo non sarebbe di­spiaciuto di questa eventualità. Da tener presente che esiste però un problema, alBayern ancora una volta vorrebbero sfrut­tare la posizione di vantaggio per spende­re meno possibile.

DIAVOLO E INFERNO- E se sarà una battaglia infernale pochi club hanno una sintonia con il diavolo come ha per natura stessa il Milan. All´asta per Montolivo stanno con­correndo pure i rossoneri. Apparenteme­no partendo da dietro ma avendo in mano un´arma importante, che al momento del contatto potrebbe diventare decisiva. Montolivo piace moltissimo ad Allegri che da tempo ha lavorato per portare a Mila­no un altro giocatore che conosce benissi­mo: Lazzari. Avendo il cagliaritano nel mi­rino, ecco che Galliani potrebbe dare ai viola un giocatore utile in vista della costruzione del proprio futuro. Infatti i Del­la Valle laddove dovessero restare senza più carte giocabili, se fossero costretti a mollare la presa su Montolivo si trovereb­bero davanti alla necessità di ricoprire il posto vuoto con l´acquisto di un giocatore forte, anzi fortissimo. Ed è esattamente a questo punto che i rossoneri potrebbero utilizzare la loro carta aggiuntiva, proprio Lazzari. Si tratta di un giocatore che è sempre piaciuto alla Fiorentina, che i Del­la Valle (nel periodo in cui c´era Fabrizio Lucchesi come direttore generale) aveva­no di fatto già messo nel mirino. Allora il dg aveva preso dall´Atalanta Pazzini e op­zionato fino al maggio 2005 Montolivo, ot­tenendo anche la promessa di avere una strada privilegiata qualora la Fiorentina avesse deciso di prendere pure Lazzari. La realtà è che l´opzione era stata fatta ca­dere e quindi Corvino aveva dovuto, di fat­to, ricomprarsi Montolivo mentre per Laz­zari i viola non chiesero l´accesso alla stra­da privilegiata. Ma adesso tutto potrebbe tornare di grande attualità. Una cosa è certa: Lazzari ha proprio le qualità per rientrare nel progetto futuro del club vio­la. E´ un centrocampista reputato perfetto per un centrocampo a tre che già ha D´Agostino e Donadel (centralissimi e con vocazione alla regia arretrata) e Behrami. Insomma il Milan ha una bella carta di scambio, come la Juve con Sissoko, altri­menti i viola punteranno ovviamente ai soldi per un investimento importante.

Alessandro Rialti - Corriere dello Sport-Stadio

Fonte: violanews.com
superciccio 11-02-2011
Montolivo
E´ chiaro che a Giugno vada venduto al miglior offerente ha deluso a Firenze sia come giocatore che come uomo non merita la fascia di capitano



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account