04 Luglio 2020
News

Mutu chiede scusa e convince i compagni

29-12-2010 09:09 - Redazione sportiva
Adrian Mutu chiederà scusa a tutta Firenze e pregherà di avere un´altra occasione. Scusa a Mi hajlovic, ai compagni di squadra, ov viamente alla società e anche con i ti fosi. Ma gli crederanno? Oppure dav vero le ultime gocce hanno fatto tra boccare il vaso? La risposta è sempli ce: se arriverà un´offerta Mutu se ne andrà, se invece dovesse restare al prossimo errore finirebbe fuori, cac ciato, comunque.

ULTIMA CHANCES - Iniziamo però da una premessa, per adesso nessuno si è fatto avanti per inserirsi nella crisi in atto fra il rumeno e la Fiorentina, nessuno che abbia detto: ecco, ci sia mo noi, pronti a rilevare il suo con tratto e a pagare tot euro alla società viola. Silenzio assoluto tranne i ru mori sotterranei del mercato. Il Na poli, sempre il Napoli ma dopo una partenza che pareva spedita tutto pa re essersi bloccato. Idem il Galatasa ray dove Gheorghe Hagi, connazio­nale e grande stimatore di Adrian ie ri al sito turco Fotomac ha spiegato: « Non posso, ma vorrei Mutu » . Quel non posso sarebbe legato al parere negativo espresso dallo stesso presi dente del club. Insomma comunque si guardi le trattative per portare il campione rumeno lontano da Firenze sono fredde. Lo stesso Becali, procu ratore del giocatore, continua a ripe tere che lui non ha alcun acquirente in mano e che Adrian a gennaio re sterà al suo posto, in maglia viola. Ma questa è solo la premessa perchè quello che più conta, per adesso e fi no a prova contraria, è se a Mutu ver rà concessa questa ultima chances.


NON SBAGLIO PIU´ - Adrian dunque si giocherà la sua carta migliore: chie­dere scusa. Non solo per aver lascia to anzitempo la cena dei saluti di Na tale, l´ultimo allenamento saltato, i ri tardi, complessivamente per un at teggiamento che di sicuro non lo ha riavvicinato alla propria società che già era arrivata al limite della sop portazione dopo le notti in discoteca, le botte al cameriere, una pubblicità negativa che i Della Valle aborrisco no. L´esatto opposto dell´immagine che vorrebbero lasciare nel calcio. Lo stesso presidente Cognigni fra il serio e il faceto qualche tempo fa parlando di Mutu aveva detto che meritava pene più dure delle multe, tante, per adesso inflittegli. Dunque Adrian proverà a riavvicinarsi al club ma prima di tutti a Mihajlovic e ai compagni. Ha bisogno di loro, sen za il loro appoggio perde ogni resi dua speranza. Sinisa era stato il suo migliore alleato, il serbo gli aveva te so la mano, lo aveva aiutato, difeso, sostenuto e con la squadra lo aveva circondato di affetto. Di più non era possibile, anche all´indomani delle botte all´alba. Una sorta di diga. Do po il gol al Cagliari pareva che dav vero la strada iniziasse ad andare in discesa. Ma era stato solo un attimo, poi di nuovo il vuoto. Fino alla deci sione della società viola di rimetter lo sul mercato. Episodi, questi ulti mi, che hanno messo in difficoltà an­che Mihajlovic e la squadra. Mutu adesso ha bisogno più che mai di lo ro. Chiederà al tecnico di aiutarlo, gli garantirà collaborazione totale e che non succederanno più disguidi o di menticanze.

Lo prometterà solenne mente.

Ma cosa faranno Mihajlovic e i compagni? Mutu è importante, molto importante per la squadra. Lo sanno tutti e quindi sbattergli la porta in faccia non è una scelta che si prende a cuor leggero. E poi la Fiorentina è composta da bravi ragazzi ed anche se hanno già sentito altre volte Adrian scusarsi e promettere, alla fi ne i suoi compagni lo perdoneranno dicendogli: Questa è l´ultima. E Mi­hajlovic? Lui, ovviamente, aspetterà la società, sa che con Mutu la Fioren tina è più forte ma gli ultimi episodi lo hanno deluso. Ora è lui che chiede qualcosa di più. Pure Sinisa ha dato l´ultimatum a Mutu. Qualora dovesse restare non ci saranno comunque più scuse.

ANCHE AI TIFOSI - Mutu poi cercherà di parlare anche con i tifosi, ha bisogno del loro sostegno, anche in occasione del gol segnato è a loro che ha man dato il suo messaggio e tanti sono tor nati a chiamarlo il Fenomeno. Ma an che gli ultrà viola si stanno stancan do. Neppure loro sono più pronti a dargli fiducia a scatola chiusa: pure per loro conterà quello che Adrian saprà dare in campo. Quella è davve ro l´ultima chances: sudare e lavora re, correre e battersi, preferibilmen te segnare. La gente non si acconten terà dei suoi inchini, dei suoi colpi in dicando il cuore, pure i tifosi voglio no qualcosa di più che sappia far di menticare i tanti, troppi errori. Alla fine però l´ultima parola toccherà al mercato e ai Della Valle e se arrive rà un´offerta, anche una sola, a Mutu non basteranno più neanche le scuse. E comunque anche se dovesse resta re e sbagliasse ancora non avrebbe mai più un´altra chances.

Alessandro Rialti - Corriere dello Sport Stadio

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account