04 Dicembre 2020
News

Post partita: le dichiarazioni viola dal Franchi

16-05-2011 09:35 - Redazione sportiva
Sinisa Mihajlovic: "Per quanto riguarda il futuro abbiamo le idee chiare, mentre per quanto riguarda la partita nel primo tempo abbiamo tenuto in mano il gioco, abbiamo segnato e non ci sono stati rischi. Nel secondo tempo siamo stato più imprecisi e con la rete subita e l´espulsione tutto è diventato più difficile. Per il prossimo anno siamo alla ricerca di giocatori soprattutto motivati. E´ finito un ciclo ed è l´ora di aprirne un altro come ha detto il direttore sportivo. Ancora non è il momento per scendere nei dettagli, ma vi assicuro che siamo sereni e con le idee chiare. D´Agostino è un giocatore importante che può ricoprire tutti i ruoli in difesa.
Nel primo tempo abbiamo giocato bene, abbiamo segnato e avuto un´altra buona occasione con Gila. Nella ripresa abbiamo subito il pareggio e poi ci siamo ritrovati in 10, ma ci abbiamo provato fino alla fine. Loro però si accontentavano del pari e si difendevano dietro la linea della palla, e non abbiamo trovato spazi. Ho cercato di fare qualcosa anche con i cambi. Non sono deluso o arrabbiato, nel calcio ci sta di non riuscire a vincere, specie su un campo così. Sono stati anche gli episodi, se Gila avesse segnato il 2-0 avremmo avuto in mano la partita, poi nel calcio gli errori si fanno e l´espulsione ci ha condizionato. Il voto alla stagione? Dovete darlo voi giornalisti. Sono contento della mia squadra visto quello che abbiamo passato in questo campionato, si poteva fare di più con la squadra al completo ma viste le difficoltà si poteva finire anche peggio. Boruc in Inghilterra? Noi abbiamo tre numeri uno, Boruc ha fatto molto bene ma per queste ultime due gare ho deciso di far giocare Frey e portare Neto in panchina. Loro tre si sono comportati sempre da grandi professionisti. Avrei voluto mettere Donadel ma sull´1-1 ho messo Ljajic per provare a giocare più offensivi. Gilardino? Ha preso una botta alla caviglia e mi ha chiesto il cambio, non credo sia nulla di grave. Nessuna punta in panchina? Babacar non era ancora recuperato e non ne avevamo altre, i ragazzi della Primavera hanno giocato ieri e comunque sapevo che Mutu avrebbe potuto fare la prima punta come ha fatto. Cerci? E´ un giocatore che ha qualità importanti, uno dei pochi che sulla fascia salta l´uomo. Può migliorare ancora tanto e dipende da lui il suo futuro. Paura di perdere? Se avessero segnato il rigore in superiorità numerica era probabile... Poi dopo l´errore ho sperato di vincere".

Andrea Della Valle: "E´ da settembre che siamo abituati ai fischi. Sono frutto del nostro secondo tempo. E´ stata un´annata più che dignitosa. Non posso essere contento perché non abbiamo raggiunto l´Europa, ma da dopo Natale abbiamo fatto bene. La piazza merita l´Europa.
L´obiettivo per il prossimo anno sarà la qualificazione in Uefa. Per quanto riguarda la Champions, con sole tre italiane qualificate sarà difficile anche se non impossibile. Alcuni ragazzi hanno chiuso un ciclo qua a Firenze. Corvino dovrà fare un gran lavoro quest´estate. Saranno settimane intense per molti giocatori viola.
Montolivo? L´offerta l´abbiamo fatta, ora stiamo aspettando a giorni la risposta, perché vorremo ripartire da lui per il nuovo ciclo. La sua situazione è diversa da quella di Toni, non si può fare paragoni. Tra i top players è quella di Montolivo la situazione più delicata. Dopo la partita di Brescia cercheremo di ripartire anche a livello societario insieme alla città. Mihajlovic contestato? Saranno state 3-4 persone. Noi puntiamo su di lui, vogliamo dargli un´altra opportunità perché se la merità. Il mio primo obiettivo sarà quello di regalare soddisfazioni a questa città, stando sempre attenti al bilancio.
Di "sirene" a giro ce ne sono molte per Montolivo, e non solo per lui ce ne sono state a gennaio. Non sapete neanche quanti assalti ho dovuto respingere. Dobbiamo ridurre gli ingaggi perché non abbiamo raggiunto la Champions per due anni. Dovremo essere bravi a pescare giocatori di qualità con stipendi ancora bassi, come con Toni. Dovremo riuscire a dare entusiasmo ai tifosi. A gennaio questa società ha dimostrato di avere gli attributi perché da una situazione critica siamo riusciti a riemergere. Considerando che siamo partiti da Gubbio e siamo arrivati a sfiorare i quarti di Champions, alla lunga capisci che devi trovare un equilibrio finanziario e un po´ di buon senso. L´Udinese è un esempio da seguire perché al di là dei tifosi riescono ad autofinanziarsi ed a proporsi ogni anno sempre competitivi. La presidenza? Si può anche non avere la carica ufficiale ma avere l´entusiasmo e la voglia di svolgere certe mansioni".

Manuel Pasqual: "Tutti abbiamo dimostrato di poter indossare questa maglia. Spero che questo gruppo non sia rivoluzionato. Oggi nel secondo tempo abbiamo sofferto, ma nel complesso la stagione poteva finire molto meglio. Abbiamo fatto un bel primo tempo. Peccato non aver chiuso la partita. L´espulsione ci ha penalizzati molto. Smentisco la voce che mi ha dava vicino al Cagliari. La mia volontà, ribadisco, è rimanere a Firenze, e mi sembra la stessa della società".

Alessio Cerci : "Ho segnato un bel gol. Il cross di Vargas era perfetto. Il mio punto forte è cercare il dribbling, per questo vorrei giocare più palloni. Un altro gol a Brescia? Speriamo, ci sto prendendo gusto".

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio