05 Luglio 2020
News

Tutte le parole di ADV: ´´Potrebbe arrivare un ritocco´´

05-08-2010 - Redazione sportiva
Un tavolo e qualche sedia. Andrea Della Valle ha la faccia tirata. «Siamo tutti sotto shock per l´infortunio di Jovetic». Pantaloni chiari, polo viola e giacca blu. Sta per andare in vacanza, ma prima è passato da qui per salutare la squadra e fare due chiacchiere con Mihajlovic. «Questo infortunio proprio non ci voleva» ripete. Poi prova a guardare avanti: «Dobbiamo farcene una ragione, del resto è un´esperienza che hanno vissuto in molti. Jovetic è un campione, lo aspettiamo».

Tornerete sul mercato per trovare un sostituto?
«No. Abbiamo Ljajic. E Mutu adesso è incedibile. Ho parlato con Adrian, è in grande forma e carico. Non l´ho mai visto così. Per noi è un giocatore fondamentale».
Gli darete una mano nella vicenda Chelsea?
«Abbiamo già iniziato a parlare con Abramovich e lo faremo di nuovo, ma non è una vicenda semplice».
Sicuro sicuro che non ci saranno altri investimenti?
«Non stiamo cercando in quel ruolo, stiamo cercando un altro tipo di giocatore per completare la rosa».
Un esterno?
«Ho già detto anche troppo, Corvino poi si arrabbia con me».
Ma se Mihajlovic glielo chiedesse sarebbe pronto a fare un ulteriore sforzo?
«Sapete bene quanto sono orgogliosi i presidenti e l´orgoglio ti porta a fare tante cose. Io vorrei riascoltare presto la musichetta della Champions».
È l´obiettivo di Mihajlovic.
«Un allenatore ambizioso riesce a motivare il gruppo. È bello vederlo così euforico».
È anche il suo obiettivo?
«Io dico che voglio tornare presto in Europa. Poi vedremo».
Pensa che Mihajlovic sia l´allenatore giusto per il dopo Prandelli?
«Penso di sì, anche se non è facile proseguire il ciclo di Prandelli. Comunque le sensazioni sono buone. Iniziamo una nuova fase con un nuovo condottiero che mi sembra una persona molto concreta e con i piedi per terra».
A proposito di Prandelli, a settembre la sua Nazionale giocherà a Firenze.
«Siamo molto orgogliosi di vedere Cesare in nazionale, gli faccio un grosso in bocca al lupo. La partita di Firenze sarà una festa, spero ci sia lo stadio pieno».
L´anno prossimo scade il contratto di Corvino.
«A meno che non voglia andare in pensione mi auguro che resti con noi parecchi anni. Che è la stessa cosa che vogliamo fare noi a Firenze».
Torniamo alla Fiorentina. È il momento di Ljajic.
«Fino a quando non torna Mutu, tocca a lui. Ne abbiamo parlato, la soluzione interna ci sembra la cosa migliore».
La squadra come l´ha trovata?
«Vedrete i ragazzi più motivati di prima, hanno voglia di mettersi in discussione».
Chiarito tutto con Gilardino?
«Ma sì, tutto passato. Le sue dichiarazioni sono state solo una scivolata estiva».
Lei quando torna presidente?
«Io sono sempre al posto di comando e questo inverno staremo tanto insieme».
Però se non arrivano risposte chiare e positive sulla cittadella lei la carica non se la riprende. Giusto?
«Apprezzo questa analisi».
Qual è il problema secondo lei?
«Un certo sistema deve togliersi dalla testa che la cittadella è un interesse privato dei Della Valle. Non è così, è un´occasione di crescita dell´azienda Fiorentina. Qui non ci sono interessi privati, eppure vedo che ogni tanto, anche ultimamente, ci mettono i bastoni tra le ruote. Comunque il sindaco si sta dando da fare e in questo momento dobbiamo essere tutti compatti altrimenti passano anni prima che si arrivi a una soluzione».
È ancora ottimista sulla realizzazione della cittadella?
«Dobbiamo crederci tutti, anche se come ho detto vedo degli ostacoli e non capisco perché. Diamoci ancora qualche mese e poi vedremo».
Fino alla fine dell´anno?
«Diciamo fino alla fine dell´anno...».
Suo fratello Diego che dice?
«Non vede l´ora di venire ma è in giro per lavoro. Comunque lo vedrete prima dell´inizio del campionato».
La Fiorentina è ancora senza sponsor.
«E lo resteremo. Quest´anno sulle maglie avremo il marchio di un´organizzazione umanitaria».
Sull´esempio di Barcellona e Unicef?
«Sì. Ci piace dare questo segnale».
Come avete fatto con la scritta sulle maglie "Il calcio è divertimento".
«È stata un´idea mia e di mio fratello e abbiamo ricevuto gli apprezzamenti della Uefa e della Fifa. In questi giorni ho visto tante amichevoli finite in rissa, così non possiamo più andare avanti. Per riportare le famiglie allo stadio ci dobbiamo impegnare tutti quanti».
Per il momento però ci sono pochi abbonamenti.
«Ci sarà una flessione, questo è evidente, ma è un problema che riguarda tutti i club e in parte è legato anche alla crisi. Io posso solo dire che la Fiorentina darà ancora tante soddisfazioni».
Se la sente di fare un appello ai tifosi?
«La Fiesole la voglio tutta con noi. Mancano venti giorni all´inizio del campionato, facciamo riempire la curva. Sono pronto ad andarci anch´io».

Giuseppe Calabrese - La Repubblica

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account