31 Ottobre 2020
News

Umili, bravi e senza contratto, ecco i precari viola

09-03-2011 08:58 - Redazione sportiva
C´è un´altra Fiorentina. Uno stato nello stato, costruito sulla classe di Santana, la "legna" di Donadel, il coraggio di Comotto (piedi ruvidi, attributi di ghisa). Gente che festeggia quando vede un 7 in pagella; abituata piuttosto al 6 in progresso, al fischio in agguato, ai sommari in pagina, perché i titoli sono per Mutu, Gilardino, Montolivo e Vargas, quando il peruviano ha voglia di fare qualcosa di buono. Se la Fiorentina ha tenuto botta nel periodo peggiore della stagione, quando i 40 punti sembravano un miraggio - mentre Mutu era fuori per i noti problemi, Montolivo era ko per la caviglia, Vargas perennemente infortunato, Frey e Jovetic in infermeria damesi-, ilmerito è stato anche, soprattutto, dei tre precari viola: Donadel, Santana, Comotto. Senza contratto, sì. Molti colloqui con la dirigenza, nessunafumata bianca. Tanti «arrivederci», seguiti da un classico «ci aggiorniamo», mai la firma. Cose che capitano ai giocatori, fa parte dell´incertezza del mestiere, però nontutti reagiscono alla stessa maniera. C´è chi si tira indietro, accusa il dolorino, e nel frattempo massacra il cellulare di telefonate, privilegiando la parte promozione di se stesso, a quella tecnica. Privando, così, il proprio allenatore di un prezioso supporto. Non è certamente un comportamento da elogiare, ma sarebbe assurdo non registrare che gesti del genere, nel mondo del calcio, sono all´ordine del giorno. Il calciatore in questione fà un ragionamento di questo tipo: «Perché devo rischiare la gamba quando ho il contratto in scadenza? E dop ocome faccio a trovare squadra...?». I tre in questione hanno fatto il contrario. Si sono lanciati nel fuoco senza tuta ignifuga, magari hanno indossato quella «blu», daoperai. Si sonosentiti così nella Fiorentina: funzionali alla causa e umili.Esono risultati spesso tra i migliori. L´argentino da jolly puro ha saltato come un grillo tra la mediana, la fascia e la trequarti. Un pendolo di rara intelligenza tattica. Ultimaprova? Col Catania Mutu è stato il più in vista con i suoi due gol e altre belle occasioni, ma il migliore, guardando il calcio a 360 gradi, è stato Santana. Donadel è diventato elemento imprescindibile, ingaggiando un sano e bizzarro dualismo con D´Agostino - tecnicamentesono giocatori molto diversi - perché Mihajlovic hascelto di giocare conunmastino davanti alla difesa e non un regista. Comotto ha fatto concorrenza ai professionisti della politica andando sempre o quasi al ballottaggio con De Silvestri. E nel frangente di maggior pericolo, quando la classifica faceva paura, Sinisa tra il vecchio e il giovane, ha puntato decisamente sul primo. Comotto non ha mai avutopaura, grazie anche alla sua esperienza. Poi uno che è passatio nel Torino di questi ultimi anni, ha visto cose ben peggiori
di quelle accadute aCampo di Marte nella stagione attuale. Eora?Continueranno a giocare perché la Fiorentina è a 3 punti dalla fine del tunnel - la salvezza matematica -, e si prepara ad un volatone che potrebbe anche regalare gioie conle fattezze dell´Europa League. Mihajlovic non rinucerà ai suoi precari: nonl´hanno tradito e Sinisa sa riconoscere i valori morali, prima ancora di quelli tecnici. E la società? Questo è un altro fronte. Corvinohacreduto inDonadel (lo ebbe a Lecce quando il biondo mediano aveva appena 17 anni); ha creduto in Santana portandolo a Firenze e difendendolo quando gran parte di tifosi e critica lo avevano bocciato senza appelli; ha creduto in Comotto quando in molti storsero la bocca vedendolo (ri)tornare in viola. Però adesso la sensazione è che la carte in tavola siano cambiate. Corvino e gli altri dirigenti attendonomaggioper dirlo apertamente, ma loro sono i primi ad essere ormai convinti che questa Fiorentina è alla fine di un ciclo. E quandounciclo si esaurisce molte pedine vengono sostituite. Tra queste non è difficile immaginarecheci sianoDonadel, Santana e Comotto. Resta, però, un interrogativo: è giusto privarsi di giocatori che hanno dimostratoprofessionalità, coraggio e attaccamento alla maglia? Calciatori così non farebbero comodo in qualsiasi rosa? Crediamo di sì,mala società la pensa diversamente. Morale: Donadel al 90 per cento (e siamo avari nella previsione...) se ne andrà. I segnali cheha ricevuto dalla dirigenza sono chiari. Santana e Comotto sono nella medesima situazione. Non resta che attendersi una sorpresa da Corvino, un cambio di marcia (francamente difficile), sempre che - i regolamenti lo permettono - i tre non si siano già accordati con un´altra società. Qualcuno potrebbe chiamarli ingrati?

Il Giornale della Toscana

Fonte: violanews.com



Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Ascolta i nostri programmi in streaming!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Radio Blu Toscana e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.radioblutoscana.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti etc.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (robertoc@mediahit.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento di dati personali è Radio Blu S.r.l., Via G. Da Verrazzano 16, 56038 Ponsacco (PI), Tel. 0587 2861 - e-mail: info@radioblutoscana.it
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio