Vierchowod a VN: ´´Fiorentina ferita e quindi più pericolosa´´

11-02-2010 -

Uno dei doppi ex più conosciuti di Sampdoria e Fiorentina è Pietro Vierchowod, il primo allenatore della Fiorentina dei Della Valle (in C2, con il nome di Florentia Viola): Violalanews.com ha contattato in esclusiva il campione del mondo 1982 per un commento sulla gara di sabato sera.
La Sampdoria è in grande forma, la Fiorentina vive un momento particolare.
"Sì, Del Neri è riuscito a ricompattare il gruppo grazie anche a qualche esclusione eccellente come Cassano mentre Prandelli in questo momento trova difficoltà ma va detto che la Fiorentina è molto sfortunata e - nell´ultimo periodo - dà la sensazione di essere una squadra confusa".
Come uscire dalla confusione?
"Credo che Prandelli sia uno dei migliori allenatori che ci sono in Italia. Lui saprà trovare il metodo giusto per far rinascere la Fiorentina".
Che partita sarà Sampdoria-Fiorentina?
"Mi aspetto una gara importante da parte di tutte e due le squadre, che hanno obiettivi prestigiosi. La Fiorentina è ferita, per questo è ancora più pericolosa".
L´uomo in più dei viola?
"Montolivo mi sembra in una forma incredibile, è maturato molto e adesso è un centrocampista completo".
L´uomo in più della Sampdoria?
"Dopo la prova negativa dell´andata a Firenze, credo che tutta la squadra vorrà riscattarsi. Se devo fare un nome ovviamente dico Pazzini".
Niccolò Gramigni

Fonte: violanews.com