Terzini sinistri: sabato gioca Gulan, in futuro J. Angel?

27-01-2011 08:40 -

L´allenamento di ieri, molto in­dicativo perché la partitella contro gli Al­lievi è servita da prova generale a tre gior­ni dalla trasferta dell´Olimpico, ha lasciato dietro di sé due notizie che diventano in au­tomatico altrettante indicazioni per la for­mazione anti- Lazio: una è che Gulan si prenderà il posto di titolare da esterno si­nistro per rimpiazzare lo squalificato Pa­squal; l´altra riguarda il rientro in gruppo a tutti gli effetti di Vargas e Natali.

GULAN GIOCA - Per un po´ Mihajlovic ha pen­sato di dirottare De Silvestri sulla fascia si­nistra come già successo ad Udine, poi in­vece ha deciso di ovviare all´assenza di Pa­squal con un sostituto di piede mancino, scegliendo alla fine la soluzione-Gulan che gli dà più certezze rispetto a quella che pre­vede l´impiego di Felipe. Il difensore serbo vanta tre presenze in campionato (contro Parma, Sampdoria e Chievo, ma solo a Ge­nova con i blucerchiati partendo dall´ini­zio) e tre in Coppa Italia con Empoli, Reg­gina e Parma, in questo caso giocando sem­pre dal primo all´ultimo minuto. Gara im­portante, verifica importante: se Gulan la supera, la Fiorentina potrebbe evitare di tornare sul mercato per il ruolo in questio­ne.

NOVITA´ DIFESA - Potrebbe essere quella di Gulan l´unica novità in difesa, oppure no. Mihajlovic, in effetti, sta valutando anche se concedere un turno di riposo a Krøldrup per inserire il succitato Natali o, in alterna­tiva meno probabile, il giovane Camporese accanto a Gamberini. Natali sta bene, l´in­fiammazione al tendine d´Achille è ormai superata e, intanto, si candida per un posto. Detto che il lavoro specifico ha consentito a Montolivo di tenere sotto controllo il pro­blema muscolare (il "sacrificato" sarebbe Donadel se il capitano viola sarà regolar­mente in campo), è difficile che Vargas possa trovare spazio in partenza: più pro­babile che il sudamericano si accomodi in panchina per tornare utile a gara in corso.

RINFORZO A SINISTRA - La Fiorentina si è messa sulle tracce di José Angel, 21 anni, laterale sinistro dello Sporting Gjion: sul tavolo del club iberico c´è un´offerta da 2,5 milioni con la firma di Corvino e a breve è attesa una risposta. A proposito di esterni di sinistra, Vargas continua ad essere al centro delle voci che vogliono il Bayern in­teressato all´acquisto del peruviano, tant´è vero che il suo agente Delgado è annuncia­to a Monaco nelle prossime ore per parla­re con i dirigenti tedeschi: la Fiorentina non si opporrebbe alla cessione di Vargas ma solo di fronte ad un ritorno economico pari a 13-14 milioni. In stallo, invece, la trattativa per Zanetti che non accetta il tra­sferimento a Brescia per un presunto di­spetto a Corvino, secondo le parole pronun­ciate dal presidente dei lombardi, Gino Co­rioni.

Francesco Gensini - Corriere dello Sport Stadio

Fonte: violanews.com