Jovetic: "Sono rimasto perché..."

03-09-2012 07:44 -

Post-partita di Napoli-Fiorentina, a Sky è intervenuto l´attaccante viola Stevan Jovetic. Queste le sue parole (riprese da Radio Blu): "Peccato per il risultato di oggi, abbiamo giocato molto bene, abbiamo messo in difficoltà il Napoli per tutta la partita. Abbiamo giocato meglio e meritato qualcosa in più. Siamo in crescita, più tempo passa e meglio andrà, questa squadra ha ampi margini di miglioramento. Possiamo fare un buon campionato. Esame superato? No, non direi perchè oggi abbiamo perso, però abbiamo giocato bene. Voglio fare i complimenti alla mia squadra, adesso c´è la sosta per la Nazionale e poi andiamo avanti. Il ruolo da capitano? Sono felice di essere al progetto Fiorentina, sto dimostrando con il gioco che voglio rimanere a Firenze. Cosa mi ha detto Della Valle? Mi ha detto che avrebbe fatto una grande squadra, per questo sono rimasto: per me è importante giocare e lottare per qualcosa, voglio provare a vincere qualcosa, altrimenti è inutile. La Juventus? Sul mio procuratore sono state dette tante cose non vere, lui ha fatto il suo lavoro, alla fine la decisione spetta a me e io volevo restare a Firenze".

NICCOLO´ GRAMIGNI

Fonte: violanews.com