La Fiorentina cerca 40 milioni

04-05-2010 -

Corvino ancora al centro del mondo Fiorentina. Stadio riporta la frase che ha recitato venerdi scorso Andrea Della Valle affidandogli praticamente lo stesso compito che gli era già stato affidato anno scorso: "Costruire una Fiorentina forte grazie alla fantasia del nostro direttore". Il bugiardo Pantaleo risponde che adesso non è momento di parlare di mercato, ma in realtà le cose stanno diversamente. Il ds viola sta già lavorando da tempo alle operazioni in uscita, affinchè si possano creare le condizioni per acquistare: le idee sono chiare, nulla osta la cessione di Frey, Vargas e Mutu. Il primo, probabilmente un pò contrariato per non averlo investito capitano dopo la cessione di Montolivo, sembra un pò in rottura, e per 12 milioni circa può partire, considerando anche che si libererebbe il monte ingaggi di 2,5 milioni di euro. Vargas è il giocatore che ha più mercato anche se di offerte ufficiali ancora non se ne vedono per una cifra intorno ai 25 milioni la Fiorentina lo cede, alleggerendo ancora il monte ingaggi di 1,5 milioni di euro l´anno. Mutu, il giocatore di maggior talento della Fiorentina, ha su di sè la spada di Damocle della squalifica e i Della Valle lo vogliono cedere, più c´è la questione multa-Chelsea che ancora non è stata sedata: per lui, nelle casse viola, non entreranno più di 5 milioni di euro, ma è un altro di quelli ingaggi "pesanti" di 2,5 milioni di euro. Se Corvino riuscirà a vendere bene, come ha sempre fatto, la Fiorentina potrebbe ritrovarsi con circa 40 milioni poi da spendere, quali gli obiettivi? Un portiere, un esterno sinistro difensivo e un attaccante e magari come optional un gran centrocampista. Nomi? Viviano, Victor o Rafael, Asenjo, Sirigu o Akinfeev per la porta. Per l´esterno sinistro circolano le voci su Kolarov, Mantovani e Drenthe. In attacco ci sono Giuseppe Rossi, Palladino, e Matri, da non sottovalutare Marilungo. A centrocampo, infine, Ledesma e o Fernando del Porto o Miguel Veloso dello Sporting Libsona.

Alessandro Rialti - Corriere dello Sport/Stadio

Fonte: violanews.com