Pradè: "Prima della partita eravamo preoccupati"

05-11-2012 09:31 -

Il Direttore Sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, ha parlato a Radio Blu nel dopo gara: "1400° vittoria e due punti dal quarto posto, cosa vuol dire? Stiamo facendo bene il nostro lavoro, ma non ci dobbiamo esaltare troppo. Dobbiamo essere bravi nei momenti buoni, ma quando perdiamo non ci dobbiamo buttare giù. Tutti eravamo preoccupati, perché il Cagliari aveva fatto quattro vittorie e non hanno una punta di ruolo, comunque nel secondo tempo siamo usciti alla grande". Su Di Natale e Bruno Conti: "Antonio è un mio grande amico, ma sta bene all´Udinese. Conti ha fatto tutto un percorso con la Roma, per me è un fratello maggiore ed un maestro, ma deve continuare lì".

MATTEO ANGIOLINI

Fonte: violanews.com