Corriere: Il primo sorriso di Gomez

03-01-2014 10:10 -

Il Corriere Fiorentino scrive che Mario Gomez potrebbe tornare a lavorare in gruppo da lunedì prossimo. L´ipotesi che filtra dal mini centro sportivo viola, sembra prendere forma. Il dolore per l´infiammazione alla zampa d´oca della gamba destra infatti è in attenuazione e lo staff viola sta ormai programmando il rientro in squadra del panzer tedesco. Ieri pomeriggio SuperMario ha effettuato un «test funzionale» per verificare ulteriormente lo stato di salute del ginocchio: i risultati saranno disponibili solo oggi, ma la cosa che più di ogni altra preme ai medici della Fiorentina, è che il dolore non ricompaia. Rispetto al programma originale, il test da sforzo, in un primo momento previsto sul campo è stato fatto all´interno della palestra, ma solo per far evitare rischi al giocatore, specie con le temperature rigide e il campo allentato di questi giorni. L´umore di Gomez comunque è dato in netto progresso, esattamente al pari delle sue condizioni fisiche: nei prossimi giorni il centravanti lavorerà sul campo e proverà quei movimenti (tiri in porta e cambi di direzione) che lo avevano fatto bloccare all´inizio di novembre, per poi, come detto, unirsi (gradualmente) in tutto e per tutto al gruppo. (...)
Mario non sta nella pelle e chi lavora al suo fianco giorno dopo giorno, giura che l´impazienza per tornare in campo (lui che aveva scelto di dire addio al Bayern proprio per giocare in pianta stabile) sta ormai superando le titubanze legate ai fastidi tendinei. Oggi intanto Mario dovrà manifestare le sue sensazioni dopo i test di ieri, poi tornerà a concentrarsi sul potenziamento. Stasera non andrà in ritiro col resto della squadra, ma sfrutterà il week end per lavorare ancora con i fisioterapisti viola. Lunedì infatti non è lontano e Mario stavolta non vuol mancare all´appuntamento.

REDAZIONE
twitter @violanews

Fonte: violanews.com