Pazza idea, prendere Muriel e trattenere Cuadrado

06-06-2014 09:17 -

Muriel e Cuadrado insieme, idea affascinante. Già, il giovane attaccante dell´Udinese (23 anni) potrebbe essere la chiave per trattenere l´esterno viola un altro anno a Firenze. I due giocatori sono molto amici e dopo la sfida al Franchi contro l´Udinese, Muriel trascorse il suo giorno libero a Firenze con Cuadrado. Hanno anche postato una foto dagli spogliatoi. Insomma, i due si piacciono e più di una volta Cuadrado ha fatto sapere all´amico che a Firenze si sta bene e che la Fiorentina potrebbe essere la scelta giusta per lui. Così nella testa di Montella e degli uomini mercato viola si è piano piano fatta avanti un´idea: perché non provare a prendere Muriel e, al tempo stesso, giocarsi anche questa carta per convincere Cuadrado a non lasciare Firenze? Un´idea che la Fiorentina aveva avuto anche a gennaio, quando si infortunò Rossi, ma in quel momento Pradè e Macia non avevano soldi da spendere e l´unica via possibile per trovare un attaccante era il prestito.

Adesso, però, le condizioni potrebbero essere cambiate. Sarà Andrea Della Valle a decidere, ma visti i buoni rapporti con l´Udinese una trattativa è possibile. Il problema, semmai, è tutto economico. Muriel costa almeno dieci milioni e i soldi per il momento non ci sono. Detto che l´idea è provare a tenere Cuadrado, per fare mercato diventa indispensabile vendere Savic. Più o meno gli stessi dieci milioni del cartellino di Muriel. E poi sfoltire ulteriormente la rosa con un doppio obiettivo: abbassare il monte ingaggi e trovare altre risorse.

Con l´Udinese, però, la Fiorentina potrebbe giocarsi anche la carta Babacar. I gol segnati in Serie B valgono almeno cinque milioni, forse anche sei, quindi se fosse possibile inserirlo nell´operazione Muriel la Fiorentina riuscirebbe ad abbattere i costi. (...)

la Repubblica

Fonte: violanews.com